Come si impara a stare in azienda? Realizzando finger food. L’esperienza di team building degli studenti dell’ITS

“Fare squadra” – quello che si chiama team building – attraverso la condivisione della cucina, del cibo e delle preparazioni culinarie. Tenendo però sempre a mente i temi che si studiano nel percorso didattico, e che rappresentano gli ambiti lavorativi a cui si aspira.

E’ stata questa la sfida che tutor e studenti del VI Corso dell’ITS Sistema Meccanica di Lanciano hanno affrontato ieri, in un’esperienza di Cooking training Tutorship, Collaborative learning e problem solving davvero singolare.

I ragazzi durante l'attività (foto RED Academy)

I ragazzi durante l’attività (foto RED Academy)

Scenario dell’attività di team building, l’Accademia di cucina Red Accademy a San Vito.

Il Cooking Training rappresenta una metodologia innovativa, divertente e dal forte impatto formativo, che utulizza la cucina come metafora dell’azienda, a livello di dinamiche organizzative, relazionali, gestionali e funzionali.

 Il pomeriggio è iniziato con una prima fase di lavoro dedicata alle ‘presentazioni’ e alla formazione.

whatsapp-image-2017-12-14-at-10-34-32  whatsapp-image-2017-12-14-at-10-37-38

Quindi, studenti e tutor del corso ITS “Industria sostenibile” hanno assistito alla ‘lezione’ dello chef che ha mostrato praticamente come si realizzano i finger food ed esposto le regole di base per lavorare in sicurezza. I ragazzi, divisi in team, hanno scelto i temi (attinenti alla loro area di competenze) alla base delle loro preparazioni:  sicurezza, ecologia, comfort, innovazione, stile/design, emozioni, energia e robustezza.

whatsapp-image-2017-12-14-at-11-39-37

I finger da sviluppare dovevano rispettare il tema scelto, e uno doveva essere vegetale (senza alcun componente di origine animale).

whatsapp-image-2017-12-14-at-10-36-25

whatsapp-image-2017-12-14-at-10-32-43
Durante l’attività lo chef e il coach hanno supervisionato il lavoro dei team. Le squadre potevano ricorrere allo chef solo due volte o una volta durante l’esperienza per un totale di 5 minuti. Durante questa fase il coach ha compilato una scheda di valutazione ed assegnato punteggi riguardo: la comunicazione;  l’organizzazione; il rispetto dei tempi; se è stato richiesto l’aiuto dello chef oppure no.
whatsapp-image-2017-12-14-at-10-35-38 whatsapp-image-2017-12-14-at-10-35-54
Infine, la giuria composta da un tecnico (lo chef) e altri membri delle organizzazioni coinvolte ha compilato le schede di valutazione ed eletto il team vincitore spiegandone le motivazioni. 

 

Il gruppo risultato vincitore è quello che ha realizzato finger food sul tema sicurezza.

whatsapp-image-2017-12-14-at-10-34-57

Per gli studenti dell’ITS e i loro tutor è stata un’esperienza non soltanto divertente e appassionante, ma altamente formativa, perchè hanno toccato con mano cosa vuol dire lavorare in team e sperimentare dinamiche organizzative, relazionali, gestionali e funzionali.
whatsapp-image-2017-12-14-at-10-35-16

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>