I Progetti di Ricerca & Trasferimento tecnologico

Tra le principali attività previste nell’ambito del Polo Innovazione Automotive, particolare rilievo hanno i progetti di ricerca e sviluppo sperimentale attivati in ambito regionale, nazionale, ed europeo e i progetti di trasferimento tecnologico.

Le principali direttive di ricerca del Polo sono l’innovazione di prodotto, focalizzata su nuovi archetipi ed architetture per LCV, e l’innovazione di processo, con l’obiettivo di migliorare il rapporto fra peso/costi/performance attraverso l’impiego di materiali innovativi e tecnologie abilitanti. Le tematiche ambientali, legate alla qualità e/o tracciabilità dei prodotti e dei processi, e le normative, sono invece le tematiche trasversali.

-

PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO SPERIMENTALE

Sulla base degli obiettivi e della strategia individuata, il Polo coinvolge le aziende partner in tre tipologie di progetti di ricerca e sviluppo sperimentale: progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale presentati nell’ambito del POR FERS 2007-2013 Regione Abruzzo; progetti nazionali di ricerca e sviluppo sperimentale Industria 2015 – Ministero Ambiente – Pon 2007-13; progetti di ricerca e sviluppo sperimentale in corso nell’ambito del FP7 (VII Programma Quadro).

Il Polo conta oggi 8 progetti di R&D attivi a livello regionale, mentre altri 8 progetti, tra nazionali ed europei, sono in corso tramite il soggetto gestore IAM.

  1. MEPROS (approfondimento)
  2. TECNA4AUTO (approfondimento)
  3. TRACKING SYSTEM TO WELD (approfondimento)
  4. RE-SEAT (approfondimento)
  5. PREMIUMHOSES (approfondimento)
  6. INCIPIT (approfondimento)
  7. MINI DISCOVERY (approfondimento)
  8. SHELTER (approfondimento)

 

  • PROGETTI DI RICERCA NAZIONALI –  Industria 2015 – Ministero Ambiente – Pon 2007-1 - vedi presentazione
  1. AUTOBUS ECO-COMPATIBILE (approfondimento)
  2. DEFCOM (approfondimento)
  3. VEICOLI INNOVATIVI A RIDOTTE EMISSIONI PER IL TRASPORTO URBANO MERCI E PERSONE (approfondimento)
  4. MATRECO (approfondimento)

 

  1. KNOW4CAR (approfondimento)
  2. ENEPLAN (approfondimento)
  3. EVOLUTION (approfondimento)
  4. CONVENIENT (approfondimento)

-

PROGETTI DI TRASFERIMENTO TECNOLOGICO

Si tratta di progetti di breve durata, con risultati concreti e di solito immediati, che coinvolgono un’azienda (partner del Polo) che chiede di mettere a sua disposizione nuove tecnologie e metodologie per innovare processi o prodotti.

Sono progetti che rispondono a due possibili obiettivi: superare una criticità riscontrata dall’azienda o soddisfare specifici fabbisogni emersi.

I progetti di trasferimento tecnologico, nello specifico, trasferiscono all’azienda interessata tecnologie già in uso in un altro ambito o settore di attività, per applicarle ai suoi specifici processi. Proprio questo garantisce risultati in tempi relativamente brevi.

  1. SCOUTING SU COMPOSITI TERMOPLASTICI 1 – DELTA PREG (approfondimento)
  2. SCOUTING SU COMPOSITI TERMOPLASTICI 2 – DELTA PREG
  3. CO-STAMPAGGIO – DENSO
  4. CARCASSINA (STAMPAGGIO A FREDDO) – DENSO
  5. TRATTAMENTI SUPERFICIALI ALTERNATIVI PER RACCORDI - IMM (approfondimento)
  6. OTTIMIZZAZIONE DEL PROCESSO DI PRODUZIONE DI TUBI SPIRALATI – IMM (approfondimento)
  7. OTTIMIZZAZIONE COSTI PROCESSO TUBI FLESSIBILI – IMM 
  8. OTTIMIZZAZIONE SEDILE – LAZZERINI (approfondimento)
  9. TECNICHE ALTERNATIVE DI CONTROLLO QUALITÀ – VISION DEVICE (approfondimento)
  10. MIGLIORAMENTO QUALITÀ PROCESSO MONOPOSTO – ISRINGHAUSEN (approfondimento)
  11. IMPLEMENTAZIONE METODOLOGIE SISTEMA WCM – SAN MARCO (approfondimento)
  12. OTTIMIZZAZIONE PROCESSO PRODUTTIVO COMPONENTE STAMPATO – FONTECAL (approfondimento)
  13. ANALISI FATTIBILITÀ PROCESSO DI PIEGA PER TUBAZIONI DI UNO SCAMBIATORE DI CALORE E AUTOMAZIONE – FONTECAL
  14. OTTIMIZZAZIONE PROCESSI DELLA CATENA DI FORNITURA SECONDO LE LOGICHE C.O.P E LE METODOLOGIE PPAP – COMETA
  15. ANALISI, MIGLIORAMENTO E OTTIMIZZAZIONE PROCESSI PRODUTTIVI SECONDO GLI STANDARD AIAG – TASSO
  16. OTTIMIZZAZIONE PROCESSI SECONDO LE LOGICHE C.O.P. – TMC (approfondimento)
  17. ANALISI DEI PROCESSI SECONDO LE LOGICHE FMEA – TA CABLAGGI (approfondimento)
  18. TELAIO RIBASSATO – FCA
  19. ALLEGGERIMENTO COMPONENTI STRUTTURALI IN ACCIAIO – FCA
  20. ANALISI FLUIDODINAMICA PER PROCESSI DI RAFFREDDAMENTO – SUSTA
  21. OTTIMIZZAZIONE TECNICO/ECONOMICA UNIQUE LINE – HONDA (approfondimento)

 

 

-

-

-

-

-

-

-

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>